Agenzia Investigativa Bertoli

opera da 30 anni nel settore delle investigazioni private

Detective Gianni Bertoli
-
Grafologa Giudiziaria Criminologa Investigativa Dr.ssa Barbara Bargigli

Informativa relativa al trattamento dei dati personali relativi a soggetti coinvolti in un sinistro "Interessati"
(Assicurato o suoi rappresentanti, diretto interessato, testimoni, etc.)
Agg. Aprile 2018

1) QUALI DATI VENGONO TRATTATI

  • dati forniti dalla Compagnia Assicuratrice Mandante: nome, cognome, eventualmente estremi di un documento d'identità, recapiti (indirizzo, telefono, e-mail, etc.), informazioni sul sinistro;
  • dati/documenti eventualmente forniti dall'Interessato, direttamente o per interposta persona, nel corso dei contatti avuti con l’Agenzia Investigativa Bertoli & C.SAS
  • dati provenienti da pubblici registri, elenchi, atti o documenti conoscibili da chiunque;
  • altri dati provenienti da fonti legittimamente accessibili in relazione alla natura delle attività ed alle finalità di seguito indicate.

Tra i dati sopra menzionati potranno essere compresi, solo se pertinenti e necessari in relazione alle finalità di seguito indicate, anche dati relativi a condanne penali e reati e/o categorie particolari di dati quali: dati personali che rivelino l'origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l'appartenenza sindacale, nonché trattare dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all'orientamento sessuale della persona.
I dati sopra indicati possono essere trattati, sempre in relazione alle finalità di seguito indicate:

avendo l’interessato espresso il proprio consenso, relativamente ai dati dallo stesso forniti alla Compagnia Mandante o a dichiarazioni dallo stesso rese spontaneamente; in quanto resi manifestatamente pubblici dall’interessato, relativamente ai dati liberamente accessibili sul web in quanto provenienti da pubblici registri accessibili a chiunque; in quanto necessari ad adempiere ad obblighi derivanti da un contratto di cui è parte l’interessato, in quanto necessari a far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria o a valutare se vi sia un diritto da tutelare utilmente in sede giudiziaria

2) PERCHÈ VENGONO TRATTATI I DATI

I trattamenti che saranno effettuati hanno le seguenti finalità:

corretta e completa esecuzione dell’incarico professionale ricevuto: gestione del sinistro, ove del caso anche per conto dei Coassicuratori e adempiere ad obblighi derivanti da leggi, da un regolamento o dalla normativa comunitaria, adempiere agli obblighi derivanti da un contratto del quale è parte l'interessato, adempimento disposizioni impartite dall’Autorità Giudiziaria, gestione anagrafica, indirizzari e calcoli statistici interni all’Agenzia, perseguire un legittimo interesse Compagnia Assicuratrice Mandante, in particolare relativamente alla prevenzione delle frodi far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria o a valutare se vi sia un diritto da tutetlare utilmente in sede giudiziaria, soddisfare eventuali richieste dell'Interessato stesso.

3) COME VENGONO TRATTATI I DATI

In relazione alle summenzionate finalità i trattamenti dei dati personali potranno avvenire con strumenti cartacei, informatici e telematici. Sempre garantendo la più assoluta riservatezza, pertinenza e non eccedenza rispetto alle finalità sopra descritte. I dati potranno essere conservati dall’Agenzia Investigativa Bertoli & C.SAS per la durata dell’incarico ricevuto dalla Compagni mandante, o su incarico della Compagnia stessa, per periodi compatibili con le finalità sopra indicate, comunque mai superiori a 12 mesi successivi alla chiusura del sinistro.

4) DA CHI POSSONO ESSERE TRATTATI

I dati potranno essere trattati, sempre e solo nei limiti di quanto effettivamente necessario ad espletare le proprie funzioni, dalle seguenti categorie di incaricati e/o responsabili:

Direzione aziendale e management,personale addetto alle attività di verifica, sopralluogo, accertamento, perizia e valutazione con esclusione della consultazione, personale addetto alla manutenzione dei sistemi informatici,altro personale dipendente nei limiti degli incarichi ricevuti e di quanto previsto dalle procedure aziendali Soggetti (Società /professionisti, anche al di fuori dell'Unione Europea ove ciò sia necessario in relazione alla natura ed alla dinamica del sinistro o dei soggetti coinvolti) che collaborano in qualità di Responsabili ex art. 28 Reg. UE 679/2016 alle attività, o che erogano servizi ad esse funzionali, quali: perizie, consulenze specialistiche e perizie, assistenza nell’espletamento o esecuzione diretta di adempimenti fiscali/contabili/amministrativi, gestione sistemi informativi, servizi finanziari, verifiche ed attività di indagine; a tal proposito si fa presente che tali soggetti saranno sempre e comunque vincolati al pieno rispetto delle norme e procedure volte a garantire la più ampia tutela e protezione dei dati personali adottate ed imposte dal Titolare anche e non solo in ottemperanza alla normativa in vigore.

5) A CHI POSSONO ESSERE COMUNICATI

I dati personali potranno essere comunicati o resi disponibili: ai soggetti mandanti (Compagnia Assicuratrice Mandante e, se del caso, Coassicuratori) ed a soggetti da questi indicati, coinvolti nella gestione del sinistro; a soggetti che possono accedere ai dati in forza di disposizione di legge, di regolamento o di normativa comunitaria, nei limiti previsti da tali norme, Soggetti (Società /professionisti, anche al di fuori dell'Unione Europea ove ciò sia necessario in relazione alla natura ed alla dinamica del sinistro o dei soggetti coinvolti) che partecipano in qualità di Titolari alle attività, o che erogano servizi ad esse funzionali, quali: perizie, consulenze specialistiche e perizie, assistenza nell’espletamento o esecuzione diretta di adempimenti fiscali/contabili/amministrativi, gestione sistemi informativi, servizi finanziari, verifiche ed attività di indagine;.

Naturalmente tutte le comunicazioni sopra descritte sono limitate ai soli dati necessari all’Ente/ufficio destinatario (che resterà autonomo Titolare per tutti i trattamenti conseguenti) per l’espletamento dei propri compiti e/o per il raggiungimento dei fini connessi alla comunicazione stessa.

IN NESSUN caso i dati personali saranno diffusi dall’Agenzia Investigativa Bertoli & C.SAS

6) trasferimento all’estero

I dati personali potranno essere trasmessi anche verso soggetti siti anche al di fuori dell'Unione Europea ove ciò sia necessario in relazione alla natura ed alla dinamica del sinistro o dei soggetti coinvolti; in particolari verso il/i Paese/i: in cui hanno sede i soggetti mandanti (Compagnia Assicuratrice Mandante e, se del caso, Coassicuratori), in cui il Sinistro è avvenuto o sviluppa i propri effetti, Il trasferimento verrà sempre effettuato nel pieno rispetto della normativa e potrà essere effettuato esclusivamente in ricorrenza dei presupposti di legittimità di cui al punto 1

7) QUANDO È OBBLIGATORIO COMUNICARE I PROPRI DATI

La comunicazione e l’aggiornamento dei dati eventualmente richiesti all'interessato dall’Agenzia Investigativa Bertoli & C.SAS ha natura ovviamente facoltativa. In assenza di tali dati l’Agenzia Investigativa Bertoli & C.SAS si potrebbe trovare nell'impossibilità di gestire al meglio la pratica con inevitabile ritardo ed evidente disagio per le parti coinvolte nel sinistro e per l'interessato stesso qualora sia egli stesso parte in causa.

8) CHI È IL TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Titolari del trattamento sono, ciascuno per la propria parte di competenza, sono il soggetto Mandante (già conosciuto dall'Interessato) e l’AgenziaInvestigativa Bertoli & C.SAS Da segnalare che in alcuni l’Agenzia Investigativa Bertoli & C.SAS agisce in qualità di Responsabile ex art. 28 Reg. UE 679/2016 nominato dal Mandante.

9) DIRITTI DELL'INTERESSATO

L’interessato ha il diritto:

  • di chiedere al titolare del trattamento l'accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano e di opporsi al loro trattamento,
  • se il trattamento è effettuato con mezzi automatizzati (informatici) e sulla base del proprio consenso, di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano e/o di ottenerne la trasmissione diretta ad altro titolare del trattamento, se tecnicamente fattibile
  • di revocare il proprio consenso in qualsiasi momento (senza che sia pregiudicata la liceità del trattamento basata sul consenso prima della revoca), ovviamente ciò per i trattamenti effettuati sulla base di tale presupposto
  • di proporre reclamo a un'autorità di controllo: Garante per la protezione dei dati personali - Piazza di Monte Citorio n. 121 00186 ROMA - Fax: (+39) 06.69677.3785 - Centralino telefonico: (+39) 06.696771 - E-mail: garante@gpdp.it - posta certificata protocollo@pec.gpdp.it

Per esercitare i propri diritti l’interessato potrà utilizzare i recapiti riportati a piè di pagina, tenendo presente che non sarà possibile rispondere a richieste pervenute telefonicamente ove non vi sia certezza circa l’identità del richiedente.